Corso di specializzazione in App Development: opportunità di crescita professionale da non perdere

Corso di specializzazione in App Development: opportunità di crescita professionale da non perdere

Pubblicato da IQUII il 28/10/2014 in Academy , Thinking

[Update: per motivi tecnici il corso è stato rimandato a data da destinarsi. Vi terremo aggiornati sulla nuova programmazione.]

In Europa, nel 2013, il valore di mercato generato dalle app è stato pari a 16,5 miliardi di Euro, mentre in Italia questa cifra ha raggiunto i 300 milioni, rendendo evidente la necessità per le aziende di acquisire figure professionali capaci di orientare verso il mobile le loro strategie competitive.

La recente ricerca “How to survive and thrive in the Application Economy” commissionata a livello mondiale da CA Technologies alla società di ricerche di mercato Vanson Bourne ha analizzato le risposte di 1500 manager di aziende medie e grandi in tutti i settori industriali, evidenziando come le applicazioni mobile siano destinate a diventare una vera e propria commodity per le aziende: uno strumento, cioè, indispensabile per relazionarsi con i propri clienti e coinvolgerli in nuove strategie di marketing multicanale.

Chi ci segue su questo blog e sui nostri profili social sa che la richiesta di applicazioni mobile da parte dei brand è sempre crescente. Le app, oltre a fornire agli utenti entertainment e abilitarli alla fruizione di servizi personalizzati, si configurano come leve di marketing particolarmente potenti e mirate perché consentono di profilare in modo dettagliato le preferenze e le abitudini dei clienti, e possono inoltre fornire informazioni strategiche per la business intelligence e la pianificazione di nuove strategie di marketing.

E’ evidente che in questo scenario la richiesta di figure professionali specializzate nello sviluppo di applicazioni mobile sia sempre più rilevante; a fronte di questa richiesta, tuttavia, l’offerta di developers competenti non è ancora sufficiente a soddisfare il fabbisogno crescente da parte dei brand.

Per questo, come annunciato già a luglio, abbiamo avviato una collaborazione con la Business School del Sole 24 Ore, collaborando come partner scientifici al nuovo percorso di formazione specialistica dedicato al mobile app development.

Il programma del corso in Mobile App Development

Il percorso è strutturato in sei weekend non consecutivi per un totale di 66 ore di formazione; l’obiettivo è quello di formare sviluppatori capaci di rispondere alla crescente richiesta da parte di aziende ed agenzie di figure professionali dotate di competenze specifiche per la programmazione di App su sistemi Android e iOS.

Il programma del corso, che partirà il 14 novembre nella sede della Business School di Roma, è stato da noi progettato per rispondere alle reali esigenze delle imprese che oggi hanno necessità di investire sul mobile, e per questo è caratterizzato da un programma molto orientato all’operatività:

  • Introduzione al mobile;
  • Introduzione alla programmazione ed al linguaggio Java;
  • Linguaggio Java per Android e sviluppo applicazioni mobile per Android;
  • Linguaggio objective per IOS e lo sviluppo mobile per IOS.

I destinatari principali di questo corso sono sia i professionisti del mondo web che vogliono approfondire e apprendere le tecniche e i linguaggi di programmazione, sia i programmatori che hanno una conoscenza di base degli altri linguaggi di programmazione.

Informazioni dettagliate sul programma del corso e sulle modalità di iscrizione sono disponibili direttamente sul sito web del Sole 24 Ore nella pagina dedicata.

[Update: per motivi tecnici il corso è stato rimandato a data da destinarsi. Vi terremo aggiornati sulla nuova programmazione.]


IQUII

IQUII è una Digital Consulting Company, specializzata in Applicazioni mobile per iOS e Android, Social Media e Digital PR, tecnologia Wearable, Data Visualization.


Non perderti i prossimi post! Ricevili via mail per leggerli quando vuoi.

Dai un'occhiata all'archivio


I dati saranno trattati per consentire l’inserimento e la pubblicazione dei commenti. Prima di lasciare il tuo commento, leggi l’informativa privacy.

ARTICOLI CORRELATI

di Laura Spadoni

IQUII per Henry Sims: una nuova gestione dei canali digitali per il campione della Fortitudo Bologna

Da un’iniziativa volontaria degli IQUIIers è nata la partecipazione a #TeamTrees, il fundraising per piantare 20 milioni di alberi entro gennaio 2020.

in: Comunicati Stampa , Thinking

di Laura Spadoni

LA VIRTUS SEGAFREDO ARENA DI BOLOGNA E FANIZE INSIEME CON L’INIZIATIVA PLAY VIRTUS

Da un’iniziativa volontaria degli IQUIIers è nata la partecipazione a #TeamTrees, il fundraising per piantare 20 milioni di alberi entro gennaio 2020.

in: Comunicati Stampa , Thinking

METTI IN ATTO LA TUA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Inviaci un messaggio e ti ricontatteremo presto!

I dati sono trattati solo per dare riscontro alla richiesta. Leggi l'informativa privacy prima di inviare la tua richiesta

IQUII S.r.l.Part of Be Group

Sede Legale: Viale dell'Esperanto 71 – 00144 Roma

P.iva 11289201003 - Cap.Soc. 10.000 €
Reg. Imprese di Roma REA n.1293642

Email. info@iquii.com
Tel. +39 06 72.15.125

Sede Operativa Roma
Via Vincenzo Lamaro 13/15 Ed.U, 00173

Sede Operativa Milano
Piazza Affari 3 (Primo Piano), 20123

NEWSLETTER

Ricevi una volta al mese il nostro #ForwardThinking / Dai un'occhiata all'archivio