“The future is in the air”: AW LAB e IQUII lanciano Air Blow, la nuova iniziativa di loyalty immersiva per gli appassionati Nike

“The future is in the air”: AW LAB e IQUII lanciano Air Blow, la nuova iniziativa di loyalty immersiva per gli appassionati Nike

Pubblicato da Laura Spadoni il 03/02/2020 in Comunicati Stampa , Thinking

Per il 30° anniversario delle sneaker Air Max 90, AW LAB introduce, nel programma Loyalty, la caccia al tesoro a realtà aumentata interamente dedicata al brand Nike.

Roma, 3 Febbraio – Oggi il futuro del retailer si gioca su un’esperienza di acquisto coinvolgente a livello emotivo, che rende i clienti protagonisti, attraverso dinamiche dove tutti i touchpoint si integrano, senza troppa distinzione, tra mondo fisico e digitale. 

Il futuro è omnichannel e tra i primi ad accettare la sfida di evolversi è AW LAB, Global Brand Retail parte del Gruppo Bata, che lo scorso ottobre si è affidata a IQUII, Digital Consulting Company, per lanciare sul mercato AW LAB Club, la platform mobile che coinvolge e fidelizza i clienti attraverso meccaniche di gamification miste tra fisico e digitale.

Dopo il lancio della Sneaker Hunt, la caccia al tesoro a realtà aumentata in stile Pokèmon Go, AW LAB prosegue con IQUII il percorso di trasformazione digitale e di evoluzione del modello di Engagement e Loyalty, assegnando all’agenzia la creatività il modello di coinvolgimento fisico-digitale dell’utente e la meccanica gioco, fino all’integrazione all’interno della mobile app una nuova iniziativa in AR, interamente dedicata al brand Nike.

Si tratta di Air Blow, una nuova logica di gamification che nasce per valorizzare la relazione tra il partner Nike e gli appassionati delle sneaker esaltando i valori cardine dell’azienda: movimento, greatness, energia.

Air Blow, esperienza immersiva ed inedita, è un modo tutto nuovo per i clienti di celebrare il 30° anniversario delle Air Max 90. Un gioco che trasforma l’augmented reality in airmented reality attraverso meccaniche di gioco che richiedono l’utilizzo di mente e corpo. Ogni utente, per catturare gli oggetti sparsi per la città, oltre ad una buona dose di conoscenza del mondo Air Max, dovrà soffiare sul dispositivo, acquisire la sufficiente aria e camminare per la città per vincere un inedito modello di sneaker.

Domenico Romano, AW LAB Head of Marketing: “Ingaggiare i nostri consumatori attraverso il gioco in un’ibridazione costante tra spazio fisico e virtuale per rispondere prontamente alle loro esigenze. Questo l’obiettivo di AIR BLOW.

Lo story telling in AW LAB lascia sempre più spazio allo story doing e la storia è quella che scrivono i nostri clienti, scegliendo di far parte della nostra community giocando, visitando i nostri store, partecipando ai nostri eventi, ma soprattutto divertendosi con AW LAB”.

Fabio Lalli, CEO di IQUII: “Lavorare con AW LAB è per noi motivo di stimolo continuo: la visione di AW LAB, in linea con la nostra su tematiche di engagement e loyalty, si sta sviluppando in un percorso virtuoso di progetti non solo tecnologicamente strutturati, ma con un livello creativo e strategico di forte impatto. Questa partnership ci sta permettendo di mostrare come IQUII, cresciuta in questi anni, può supportare i clienti ed il mercato con competenze trasversali, in progetti in cui creatività, tecnologia e strategia vivono insieme e sono fortemente orchestrati per un risultato eccellente.

Questo progetto ne è l’evidenza: siamo fortemente soddisfatti del lavoro svolto fino ad oggi e dei risultati già raggiunti, e ci auguriamo che questo ed altri progetti possano continuare a far crescere la fiducia fin qui costruita.

L’integrazione di Air Blow è solo una delle nuove funzionalità e meccaniche pensate per l’ecosistema AW Lab Club, un tassello parte di una strategia più ampia che mira a generare vantaggi per il brand e per tutto l’ecosistema di partner”.


Laura Spadoni

Brand Manager @IQUII


Non perderti i prossimi post! Ricevili via mail per leggerli quando vuoi.

Dai un'occhiata all'archivio


I dati saranno trattati per consentire l’inserimento e la pubblicazione dei commenti. Prima di lasciare il tuo commento, leggi l’informativa privacy.

ARTICOLI CORRELATI

di Laura Spadoni

La formazione dei cronisti sportivi del futuro, diventa un’app grazie al supporto tecnologico di IQUII al progetto Cronista Digitale di Massimo Caputi

Cronista Digitale, l’app per formare i telecronisti e i radiocronisti del futuro è un progetto di Smart Learning sviluppato da IQUII per Massimo Caputi, giornalista sportivo e capo redazione sport de Il Messaggero. Cronista Digitale è una mobile App per iOs e Android che declina al meglio il know-how di Massimo Caputi attraverso un processo […]

in: Comunicati Stampa , Default , Thinking

di Laura Spadoni

IQUII e Fondazione Cortina 2021 ancora insieme per lo sviluppo della strategia di coinvolgimento fan in vista dei Campionati del mondo di sci alpino

La crisi causata dall’emergenza Coronavirus ha messo in standby il mondo dello sport e non solo, ma Fondazione Cortina 2021 non si è fermata e con IQUII, Official Digital Provider, continua a lavorare per avvicinare gli appassionati al sogno dei Mondiali di sci alpino a Cortina, annunciando l’uscita della nuova piattaforma mobile per regalare un’esperienza […]

in: Comunicati Stampa , Thinking

METTI IN ATTO LA TUA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Inviaci un messaggio e ti ricontatteremo presto!

I dati sono trattati solo per dare riscontro alla richiesta. Leggi l'informativa privacy prima di inviare la tua richiesta

IQUII S.r.l.Part of Be Group

Sede Legale: Viale dell'Esperanto 71 – 00144 Roma

P.iva 11289201003 - Cap.Soc. 10.000 €
Reg. Imprese di Roma REA n.1293642

Email. info@iquii.com
Tel. +39 06 72.15.125

Sede Operativa Roma
Via Vincenzo Lamaro 13/15 Ed.U, 00173

Sede Operativa Milano
Piazza Affari 3 (Primo Piano), 20123

NEWSLETTER

Ricevi una volta al mese il nostro #ForwardThinking / Dai un'occhiata all'archivio