#PassioneMondiali: IQUII e Copernicani fanno squadra per inserire le partite della Nazionale di Calcio, dal 1982 ad oggi, nel palinsesto della RAI

#PassioneMondiali: IQUII e Copernicani fanno squadra per inserire le partite della Nazionale di Calcio, dal 1982 ad oggi, nel palinsesto della RAI

Pubblicato da Laura Spadoni il 16/03/2020 in Comunicati Stampa , Thinking

IQUII e Copernicani si sono uniti per il sostegno dell’iniziativa #PassioneMondiali che punta a restituire le emozioni azzurre agli italiani. La petizione su change.org, raggiungibile da passionemondiali.it, chiede che la RAI inserisca nel palinsesto delle trasmissioni una partita della Nazionale di calcio al giorno di quelle giocate dal 1982 a oggi. 

Il desiderio è che lo sport diventi metafora per sostenere la partita che gli italiani si sono trovati a giocare improvvisamente, in un campo tutto nuovo e con un avversario difficile ma non impossibile da battere: il COVID-19. 

E anche oggi giochiamo con il modulo all’italiana, il catenaccio.

Riscoprire lo spirito di appartenenza e attaccamento alla maglia azzurra e tenere accesa la passione per il calcio, sport nazionale di quest’Italia provata dalle recenti misure di protezione da parte del Governo, può servire per infondere quella resilienza che solo lo sport è in grado di restituire. 

Le avventure in maglia azzurra dei grandi del calcio italiano, partendo dagli azzurri di Bearzot e da quel magnifico mondiale di Spagna, possono riportare i tifosi a emozionarsi come quando da bambini guardavano le partite che hanno fatto la storia dello sport più amato da sempre.

Nessuno al mondo avrebbe osato sperare nel miracolo di un’altra vittoria italiana. 

Così Gianni Brera dopo il successo dei mondiali dell’82 e noi tutti, oggi più che mai, tifiamo Italia.

 

Come si partecipa alla petizione

Il link da utilizzare è passionemondiali.it dal quale è possibile collegarsi direttamente alla petizione pubblicata su change.org, la piattaforma online gratuita di campagne sociali con oltre 250 milioni di utenti in 196 paesi, firmare la stessa in modalità digitale inserendo la propria mail ed esprimendo la propria richiesta affinché la RAI mandi in onda, ogni giorno, una partita della Nazionale di calcio.

Fabio Lalli, CEO di IQUII: “In questo momento di difficoltà, IQUII si sta impegnando per supportare e progettare iniziative con lo scopo di sostenere, con le sue competenze, la difficoltà che l’italia sta affrontando. Al primo posto c’è la sensibilizzazione delle persone sul restare a casa, tema ancora caldo visti i numeri di infetti e l’attuale propagazione del Covid-19. La nostra è una visione ottimistica verso il futuro di una nazione intera che saprà ripartire più forte di prima, perché avrà imparato a vivere una nuova normalità”.

Patrizia Feletig, presidente Copernicani: “Come Copernicani ci siamo sempre mobilitati per dare forza a una visione positiva del futuro. Lanciando questa petizione contiamo sulla programmazione del servizio pubblico per far rivivere a tutti quelli che nel rispetto delle regole ripetono #iorestoacasa, altri momenti in cui la nazione è stata col fiato sospeso e poi ha potuto esultare.  Crediamo nell’effetto taumaturgico di queste partite entrate nel cuore degli italiani costretti, nell’ora dell’emergenza sanitaria, a compiere un sacrificio delle proprie libertà individuali. Se come si sostiene, il calcio è la malattia nazionale dell’Italia, che ne diventi allora, anche simbolicamente il farmaco”.

 


Laura Spadoni

Brand Manager @IQUII


Non perderti i prossimi post! Ricevili via mail per leggerli quando vuoi.

Dai un'occhiata all'archivio


I dati saranno trattati per consentire l’inserimento e la pubblicazione dei commenti. Prima di lasciare il tuo commento, leggi l’informativa privacy.

ARTICOLI CORRELATI

di Laura Spadoni

La formazione dei cronisti sportivi del futuro, diventa un’app grazie al supporto tecnologico di IQUII al progetto Cronista Digitale di Massimo Caputi

Cronista Digitale, l’app per formare i telecronisti e i radiocronisti del futuro è un progetto di Smart Learning sviluppato da IQUII per Massimo Caputi, giornalista sportivo e capo redazione sport de Il Messaggero. Cronista Digitale è una mobile App per iOs e Android che declina al meglio il know-how di Massimo Caputi attraverso un processo […]

in: Comunicati Stampa , Default , Thinking

di Laura Spadoni

IQUII ha nominato Mirko Lalli nuovo Amministratore Delegato dopo aver accordato il nuovo piano strategico. Fabio Lalli assume da subito un doppio ruolo di business e innovazione.

Mirko Lalli è stato già, nel primo anno di fondazione di IQUII, amministratore dell’azienda, prima che subentrasse operativamente Fabio nel 2012 a cui passò la guida, condividendone la proprietà. In questi anni, dalla fondazione ad oggi, Mirko ha ricoperto il ruolo di CFO e General Manager. Dopo la scelta strategica di dimettersi da parte di Fabio […]

in: Comunicati Stampa

METTI IN ATTO LA TUA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Inviaci un messaggio e ti ricontatteremo presto!

I dati sono trattati solo per dare riscontro alla richiesta. Leggi l'informativa privacy prima di inviare la tua richiesta

IQUII S.r.l.Part of Be Group

Sede Legale: Viale dell'Esperanto 71 – 00144 Roma

P.iva 11289201003 - Cap.Soc. 10.000 €
Reg. Imprese di Roma REA n.1293642

Email. info@iquii.com
Tel. +39 06 72.15.125

Sede Operativa Roma
Via Vincenzo Lamaro 13/15 Ed.U, 00173

Sede Operativa Milano
Piazza Affari 3 (Primo Piano), 20123

NEWSLETTER

Ricevi una volta al mese il nostro #ForwardThinking / Dai un'occhiata all'archivio