Presto sul mercato i dispositivi wearable capaci di leggere nei nostri pensieri

Presto sul mercato i dispositivi wearable capaci di leggere nei nostri pensieri

Pubblicato da IQUII il 06/11/2013 in Thinking

Presto saremo in grado di connetterci a oggetti e servizi attraverso il nostro stesso pensiero.

Non si tratta di magia ma della prossima evoluzione delle tecnologie wearable, che sarà in grado di monitorare la nostra attività celebrale.

Neurosky è una delle aziende che sta sviluppando questa tipologia di sensori biometrici, integrandoli con algoritmi capaci di tracciare i segnali elettrici emessi dai nostri neuroni e trasformarli in informazioni digitali.

Le possibili applicazioni di questa tecnologia sono praticamente infinite: per quanto riguarda il settore Automotive, ad esempio, negli Stati Uniti è già stato fatto un esperimento finalizzato a guidare un’auto con il solo pensiero. Si tratta di un primo passo nello sviluppo di interfacce capaci di generare esperienze di interazione aumentata con gli oggetti e i servizi della vita quotidiana.

Al di là del numero di  videogiochi che possono essere sviluppati grazie a console capaci di interpretare i nostri pensieri, le principali applicazioni strategiche di questa tecnologia sono individuabili nel settore medico e in quello del fitness.

La Softbank, una corporation giapponese, ha investito già dal 2006 40 milioni di dollari su Neurosky, una delle prime imprese impegnate nello sviluppo di questo tipo di sensoristica. Ora è in attesa dell’autorizzazione della FDA americana per distribuire sul mercato i suoi primi device.

Nel frattempo, se ci vedrete andare in giro nell’ufficio di IQUII con degli strani caschetti in testa, saprete già a cosa stiamo pensando…


IQUII

IQUII è una Digital Consulting Company, specializzata in Applicazioni mobile per iOS e Android, Social Media e Digital PR, tecnologia Wearable, Data Visualization.


Non perderti i prossimi post! Ricevili via mail per leggerli quando vuoi.

Dai un'occhiata all'archivio


I dati saranno trattati per consentire l’inserimento e la pubblicazione dei commenti. Prima di lasciare il tuo commento, leggi l’informativa privacy.

ARTICOLI CORRELATI

di IQUII

IoT: un mercato destinato ad esplodere e raggiungere i 3mila miliardi di dollari entro il 2020

Il mercato dell’IoT non è più solo una tendenza tecnologica ma un movimento in grado di rivoluzionare la relazione uomo-macchina e di accelerare l’innovazione.

in: Thinking

di IQUII

IQUII chiude il primo semestre 2017 confermando il trend positivo con una crescita del 75% sull’anno precedente

Il nostro primo semestre 2017 si chiude in modo molto positivo con un incremento del valore della produzione del +75% rispetto allo stesso periodo del 2016.

in: Comunicati Stampa

CONTATTACI SUBITO

I dati sono trattati solo per dare riscontro alla richiesta. Leggi l'informativa privacy prima di inviare la tua richiesta

IQUII S.r.l.Part of Be Group

Sede Legale: Viale dell'Esperanto 71 – 00144 Roma

P.iva 11289201003 - Cap.Soc. 10.000 €
Reg. Imprese di Roma REA n.1293642

Email. info@iquii.com
Tel. +39 06 72.15.125

Sede Operativa Roma
Via Vincenzo Lamaro 13/15 Ed.U, 00173

Sede Operativa Milano
Piazza degli Affari 2, 20123

Mobile Analytics

NEWSLETTER

Ricevi una volta al mese il nostro #ForwardThinking / Dai un'occhiata all'archivio