Con SnapSearch trovi gli amici che usano Snapchat più vicini a te

Con SnapSearch trovi gli amici che usano Snapchat più vicini a te

Pubblicato da Fabio Lalli il 16/12/2013 in Progetti , Thinking

Utilizzi SnapChat, ogni giorno ti diverti a messaggiare con i tuoi amici e vorresti trovarne di nuovi. Prendi lo smartphone, lanci l’applicazione, ma…

Facciamo un passo indietro.

Cos’è e come funziona Snapchat?

Snapchat, frutto dell’idea di due studenti di Stanford, è un’applicazione di messaggistica istantanea per dispositivi iOs e Android. L’app permette di condividere foto con i propri contatti (aggiungendo testo e/o piccoli disegni) con una particolarità: il messaggio si autodistruggerà in un tempo prestabilito dal mittente (fino a 10 secondi).

Probabilmente questa peculiarità ne ha decretato il successo tra i più giovani, stuzzicati dalla possibilità di scambiarsi foto piccanti senza che queste rimangano nei dispositivi (se il ricevente effettua uno screenshot, al mittente viene notificata questa attività). Ad oggi circa 400 milioni di snaps vengono scambiati al giorno e anche alcune aziende hanno provato a utilizzare la social app per iniziative one shot in ambito advertising (couponing, offerte, storytelling).

La domanda principale degli addetti ai lavori è: qual è il modello di business di Snapchat? E soprattutto, come mai Facebook è arrivata con una super offerta (3 miliardi di dollari) sul piatto per l’acquisizione?

La crescita e le esigenze degli utenti

Il boom registrato negli ultimi tempi (utenti, crescita nel mondo e messaggi scambiati) ha reso ancora più forti i ragazzi terribili della Stanford University.

Spielberg e Murphy, forti dell’onda positiva, sono andati avanti per la loro strada e, notizia di qualche giorno fa, hanno chiuso un round milionario da 50 milioni di dollari.

Ma gli utenti pressano e vogliono feature aggiuntive per l’applicazione. I due founder al momento non la vedono in questo modo. Sono alcuni mesi che in Rete il dibattito è aperto e le richieste si sono fatte pressanti soprattutto sul lato delle “ricerche”: gli utenti vorrebbero la possibilità di cercare altre persone (ad oggi, bisogna conoscere il nome utente preciso per poter chattare con una persona).

Su Instagram ed altri social network le persone hanno trovato altre soluzioni: ad esempio, cercando il tag #snapchatme su Instagram escono oltre 1 milione di risultati con l’accoppiata foto+commenti per farsi aggiungere su Snapchat.

Cos’è SnapSearch?

Snapsearch-screen

SnapSearch va a colmare la lacuna presente su Snapchat.

È un’applicazione scaricabile gratuitamente ed utilizzabile con le stesse credenziali di Snapchat. Dopo aver specificato sesso e anno di nascita (nella fase di registrazione le persone accettano di farsi ricercare su SnapSearch) è possibile cercare altri utenti che hanno installato e configurato il loro profilo su SnapSearch.

Le chiavi di ricerca sono genere, range di età e, per gli utenti “pro”, c’è la possibilità di filtrare risultati della ricerca per distanza. Ad esempio, cercare ragazze tra 20 e 25 anni nel raggio di 100 km da me.

In fase di login su SnapSearch, si può acconsentire a diffonderla tra gli amici grazie ad un checkbox che invia una immagine promozionale agli amici di Snapchat e che invita all’utilizzo di SnapSearch.

snapsearchapp_socialobject_new

E allora se usi SnapChat devi provare SnapSearch. Clicca qui per scaricare l’applicazione

Alcuni dati

Nel weekend di lancio oltre 2000 download.

Data di lancio su iOs: 11 dicembre

Data di lancio su Android: 12 dicembre.


Fabio Lalli

Ceo di IQUII, da sempre appassionato di innovazione digitale, attualmente immerso nell'esplorazione di nuove esperienze legate all'Internet of Everything e ai Big Data e incredibilmente determinato a fare grandi cose.


Non perderti i prossimi post! Ricevili via mail per leggerli quando vuoi.

Dai un'occhiata all'archivio


I dati saranno trattati per consentire l’inserimento e la pubblicazione dei commenti. Prima di lasciare il tuo commento, leggi l’informativa privacy.

ARTICOLI CORRELATI

di IQUII

Fondazione Cortina 2021 e IQUII ancora insieme: una nuova app per le Finali di Coppa del Mondo Cortina 2020

La piattaforma mobile è l’asset strutturato per una fruizione completa delle Finali di Coppa del Mondo, evento organizzato da Fondazione Cortina 2021.

in: Comunicati Stampa , Thinking

di IQUII

5G: la quinta generazione di tecnologie mobile alla base della società connessa

Smart City, Self-Driving Car e Smart Home: il 5G sarà l’elemento disruptive di molti settori e l’asset principale di una società sempre più connessa.

in: Thinking

METTI IN ATTO LA TUA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Inviaci un messaggio e ti ricontatteremo presto!

I dati sono trattati solo per dare riscontro alla richiesta. Leggi l'informativa privacy prima di inviare la tua richiesta

IQUII S.r.l.Part of Be Group

Sede Legale: Viale dell'Esperanto 71 – 00144 Roma

P.iva 11289201003 - Cap.Soc. 10.000 €
Reg. Imprese di Roma REA n.1293642

Email. info@iquii.com
Tel. +39 06 72.15.125

Sede Operativa Roma
Via Vincenzo Lamaro 13/15 Ed.U, 00173

Sede Operativa Milano
Piazza Affari 3 (Primo Piano), 20123

NEWSLETTER

Ricevi una volta al mese il nostro #ForwardThinking / Dai un'occhiata all'archivio