Total Customer Experience nello sport: haka a 360° e mobile engagement per FIR

Total Customer Experience nello sport: haka a 360° e mobile engagement per FIR

Pubblicato da IQUII il 15/11/2016 in Thinking

Sabato 12 novembre, Stadio Olimpico di Roma – Partita Italia vs All Blacks

“La Haka è una composizione suonata con molti strumenti. Mani, piedi, gambe, corpo, voce, lingua, occhi… tutti giocano la loro parte nel portare insieme a compimento la sfida, il benvenuto, l’esultanza, o il disprezzo contenuti nelle parole.”

Come nella Haka, la danza tipica dei Maori resa celebre dagli All Blacks, per impressionare, coinvolgere ed emozionare anche nell’esperienza è necessario che tutti gli elementi giochino la loro parte nella costruzione del contenuto e del valore.

Da diversi mesi collaboriamo con la Federazione Italiana Rugby nella creazione di una digital customer experience a 360 gradi, attraverso una strategia di coinvolgimento degli utenti e l’attivazione di una serie di touchpoint mirati.

Sabato 12 Novembre eravamo in prima fila per il primo dei test match tra Italia e All Blacks, durante la quale con la FIR abbiamo portato in campo diverse novità.

Subito dopo gli inni nazionali la squadra di rugby neozelandese ha interpretato la Ka Mate, l’Haka tipica degli All Blacks, da noi filmata con telecamera a 360°: 50’’ a disposizione per posizionare la telecamera e altrettanti per recuperarla. Ma l’esperienza, lo dobbiamo dire, è veramente coinvolgente e tutta da vedere.

Per il video a 360° su Facebook vi rimandiamo alla FanPage della Federazione Italiana Rugby:
https://www.facebook.com/Federugby/videos/1379646365379728/

A meno di 24 ore dalla pubblicazione sulla pagina Facebook ufficiale della Federazione Italiana Rugby, il post del video a 360° ha generato una reach di oltre 1.2Mln di utenti, 4,9K reactions e oltre 3,2K di condivisioni.

Total Engagement Experience

Un evento sportivo, per raggiungere un livello di coinvolgimento alto e un risultato eccellente, deve essere in grado di costruire una total engagement experience per tifosi e appassionati: questo l’obiettivo del progetto realizzato con FIR.

Strategia e attività prima, durante e dopo l’evento devono abilitare l’esperienza intorno ad alcuni concetti chiave:

  • la produzione di contenuti rilevanti, che offrano al pubblico informazioni di interesse e valore;
  • la gestione e la fruizione di informazioni attraverso tutti i canali informativi a disposizione, evitando malfunzionamenti e fornendo ai partecipanti il controllo delle informazioni;
  • la creazione di touchpoint che, grazie alle tecnologie mobile e digitali, possano abilitare il pubblico all’interazione e alla co-creazione del contenuto e del valore nelle modalità e nei tempi che vogliono;
  • la costruzione di una relazione con gli utenti che abbia inizio prima dell’evento, sia immediata e interattiva durante e prosegua nel post evento con informazioni e contenuti rilevanti.

FIR Total Engagement Strategy

L’app di FIR e le novità inserite per Italia – All Blacks

Il progetto FIR App nasce da questi presupposti: attivare un nuovo canale di contatto e comunicazione con gli appassionati di rugby e con gli atleti, costruire una fanbase ed una community attiva, informata e coinvolta, offrire informazioni e contenuti su iniziative della Federazione, dati e manifestazioni sportive.

La realizzazione di un’applicazione mobile flessibile e dinamica permette alla Federazione Italiana Rugby di offrire un’esperienza sempre coinvolgente e nuova, in linea con le esigenze degli utenti.

FIR test match Ita v NZL

In occasione del friendly match abbiamo introdotto alcune novità quali:

1. Il live testuale del match

Questa funzionalità ha permesso agli utenti di poter seguire lo svolgimento della partita tramite una diretta testuale con le principali azioni del match, minuto dopo minuto.

Le azioni salienti sono state commentate per dare maggiori approfondimenti a tutte le persone che hanno seguito il live tramite app.

Inoltre, già dal giorno prima del match erano state messe a disposizione le formazioni ufficiali delle due squadre.

2. Il commento audio dell’arbitro in real-time

Questa funzionalità, testata in anteprima durante l’ultimo match del 6 Nazioni 2016, è stata aperta a tutti gli utenti in occasione della partita contro gli All Blacks. In questo modo è stato possibile seguire il commento tecnico dell’arbitro Nigel Owens praticamente in tempo reale.

3. La possibilità di votare il miglior giocatore italiano in campo

Per dare la possibilità a tutte le persone di votare il proprio giocatore preferito, abbiamo inserito all’interno dell’applicazione una sezione per definire l’MVP del match tra i giocatori della Nazionale Italiana.

Il meccanismo di voto basato sulle preferenze ha decretato miglior giocatore il n.10 Carlo Canna.

FIR App - Federazione Italiana Rugby

L’offerta di contenuti di FIR App è consistente ed eterogenea e in costante evoluzione nel tempo: risultati, classifiche e calendari, news e aggiornamenti in tempo reale, Twitter e Instagram feed della Nazionale direttamente in app, Push Notification mirate e funzionalità ad hoc definite per i singoli eventi compongono l’esperienza a 360° degli utenti.

L’integrazione tra digitale e realtà fisica chiude il cerchio della Total Customer Experience: le attività portate avanti allo Stadio nel pre e post match hanno generato coinvolgimento e incentivato i partecipanti dell’evento al download dell’app, facendo così avvicinare ancora di più tutti gli appassionati al mondo del rugby.

Vuoi costruire anche tu un’esperienza totale per quanto riguarda lo sport e il mondo degli eventi in generale? Contattaci per saperne di più.

IQUII Team


IQUII

IQUII è una Digital Consulting Company, specializzata in Applicazioni mobile per iOS e Android, Social Media e Digital PR, tecnologia Wearable, Data Visualization.


Non perderti i prossimi post! Ricevili via mail per leggerli quando vuoi.

Dai un'occhiata all'archivio


I dati saranno trattati per consentire l’inserimento e la pubblicazione dei commenti. Prima di lasciare il tuo commento, leggi l’informativa privacy.

ARTICOLI CORRELATI

di Laura Spadoni

Black Friday 2019: come cambia il comportamento di acquisto dei consumatori omnichannel

Musica, libri, podcast, serie tv: i consigli per ricaricare il corpo e la mente dai Team Digital, Sviluppo, Design. Scopri IQUII summer!

in: Thinking

di Laura Spadoni

IQUII Sport approda in Francia: siglata la partnership con IN&Sport

Da un’iniziativa volontaria degli IQUIIers è nata la partecipazione a #TeamTrees, il fundraising per piantare 20 milioni di alberi entro gennaio 2020.

in: Comunicati Stampa , Thinking

METTI IN ATTO LA TUA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Inviaci un messaggio e ti ricontatteremo presto!

I dati sono trattati solo per dare riscontro alla richiesta. Leggi l'informativa privacy prima di inviare la tua richiesta

IQUII S.r.l.Part of Be Group

Sede Legale: Viale dell'Esperanto 71 – 00144 Roma

P.iva 11289201003 - Cap.Soc. 10.000 €
Reg. Imprese di Roma REA n.1293642

Email. info@iquii.com
Tel. +39 06 72.15.125

Sede Operativa Roma
Via Vincenzo Lamaro 13/15 Ed.U, 00173

Sede Operativa Milano
Piazza Affari 3 (Primo Piano), 20123

NEWSLETTER

Ricevi una volta al mese il nostro #ForwardThinking / Dai un'occhiata all'archivio